Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Alimentazione senza soia

La Migros fa da apripista e introduce gradualmente il foraggiamento privo di soia per le galline ovaiole bio in tutta la Svizzera entro la fine del 2017.

sojafreie-fuetterung.jpg

I semi di girasole sostituiscono la soia

I panelli di girasole sostituiscono la soia come componente proteica nel mangime delle galline ovaiole. Un sufficiente apporto di proteine attraverso il mangime è importante per la salute e la produttività delle galline. Per assicurare tale apporto viene normalmente aggiunta soia al mangime. La coltivazione della soia può però causare problemi ecologici e sociali nei paesi di provenienza. Per questo motivo la Migros si impegna ad acquistare da fonti responsabili la soia usata nei mangimi, a ridurne la percentuale o, se possibile, ad eliminarla completamente.

Il riutilizzo preserva le risorse

I panelli di girasole che sostituiscono la soia nel mangime sono un sottoprodotto della produzione di olio di girasole. Si tratta di ciò che rimane dopo la spremitura dei semi per ottenere l’olio. I panelli di girasole costituiscono una fonte di proteine di alta qualità che proviene dall’Europa, deriva dalla produzione biologica di girasoli e non entra in concorrenza con coltivazioni destinate all’alimentazione umana. 

Per saperne di più