Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Tipi di allevamento

Scopri informazioni utili sui tre tipi di allevamento per galine ovaiole in Svizzera: allevamento biologico, all'aperto e a terra.

1. Bio

Nel pollaio, la densità d’occupazione non deve superare 5 galline ovaiole per m² di superficie utilizzabile. Inoltre:

  • Rispetto ai metodi convenzionali di allevamento, sussiste una superficie maggiore per raspare il terreno
  • Per quanto riguarda il foraggiamento, vige un esplicito divieto OGM (OGM = organismi geneticamente modificati). Inoltre, non è consentito utilizzare amminoacidi sintetici ed enzimi. Una dose quotidiana di granella nella lettiera è obbligatoria.
  • Terreno da pascolo di 5 m2 per gallina.
  • Al più tardi dopo mezzogiorno e con condizioni climatiche idonee occorre far razzolare le galline all’aperto.
  • Libertà di muoversi tutto il giorno in un’area a clima esterno coperta e protetta dalle intemperie (denominata anche giardino d’inverno).
  • Non è consentito allevare oltre 500 galline ovaiole per branco e oltre 2'000 per pollaio. Se per azienda produttrice vengono allevate più di 2'000 galline ovaiole, le stesse devono essere ripartite su più edifici.

 

Maggiori informazioni:

2. Allevamento all'aperto

L’allevamento avviene in pollai rispettosi delle esigenze della specie, con luce naturale, lettiere, posatoi e nidi per deporre le uova. Si tengono al massimo 10 galline per m² di superficie calpestabile. Le aziende con un allevamento all’aperto presentano le seguenti caratteristiche supplementari:

  • Superficie del pascolo di 2.5 m2 per gallina
  • Al più tardi dopo mezzogiorno e con condizioni climatiche idonee occorre far razzolare le galline all’aperto
  • I pollai sono muniti di un giardino d’inverno. Si tratta di una zona all’aria aperta, coperta e protetta dalle intemperie, a disposizione delle galline a partire dalle ore 10.00.

3. Allevamento a terra

L’allevamento avviene in pollai rispettosi delle esigenze della specie, con luce naturale, lettiere, posatoi e nidi per deporre le uova.

  • Si tengono al massimo 10 galline per m2. Oltre a rispettare le normative di legge, la Migros ha introdotto come standard presso gli allevamenti al suolo anche il giardino invernale (uno spazio all’aria aperta riparato e dotato di tettoia). Questa zona è a disposizione delle galline a partire dalle ore 10.00.
  • È consentito allevare al massimo 18'000 galline ovaiole per azienda. Ciò è prescritto dalla legge svizzera e vale per tutte le tipologie di allevamento.
  • I diversi tipi di allevamento sottostanno a controlli regolari da parte della Confederazione e di specialisti indipendenti in avicoltura.

Per saperne di più