Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Aceto nostrano

I pregiati aceti di Angelo Delea sono ora in vendita a Migros Ticino.

«Asèd da vín róss » e «Giovane aceto balsamico»

Di strada ne ha fatta tanta Angelo Delea, vignaiolo e gourmet, sessant’anni portati alla grande, gentleman pilota di formula tre «Old Timer» e tanto altro ancora. Folgorato dalle grandi acetaie di balsamico di Modena e consapevole della grande produzione di uva americana ticinese (nel lontano 1996 addirittura una super produzione) decide di intraprendere la lunga via per la produzione di aceto rosso, e dedica un’attenzione maniacale alla difficilissima operazione per la produzione del balsamico. Sopra la sua grande sala esposizione a Losone, un’immensa acetaia, rigorosamente protetta da una
grande porta di ferro che si apre solo con chiavi che sembrano quelle del paradiso, una grande sfilata di batterie (piccole botti di legni pregiati: rovere, castagno, frassino, ciliegio, robinia, gelso, ginepro).

Qui, nel silenzio, si dipanano negli anni i riti, antichissimi, della produzione del balsamico (vedi le lunghe operazioni di invecchiamento riportate nel disegno a fianco). Basti pensare che da cento litri di mosto cotto di uva americana si ottengono solo quaranta litri di mosto concentrato (tutta questa prima fase di produzione atta a produrre il mosto cotto avviene negli alambicchi della distilleria Delea a Losone).

Oggi, oltre alla produzione di aceto da vino rosso che sta ottenendo buon successo di vendite, il nostro Angelo è proiettato in questa nuova avventura del balsamico che gestisce gelosamente e che presiede personalmente durante la difficile opera dei rabbocchi. Grazie a questa nuova, gratificante ed apprezzabilissima opera nella valorizzazione dei prodotti della terra ticinese, oggi il suo balsamico è reperibile presso tutte le filiali Migros del Ticino, nella tipologia balsamico giovane (tre anni di invecchiamento) così come il suo «Asèd da vín ross». Due capolavori del gusto che dimostrano, se ce ne fosse ancora bisogno, la grande tavolozza dei saperi & sapori dei «Nostrani del Ticino»: prodotti della terra ticinese, sempre più veri, genuini, gettonati e
graditi su tutto il territorio.


Azione, 26 aprile 2011

Per saperne di più