Navigazione

Migros. M per il Meglio.

L'insalata senza strada

L'insalata nostrana che consumiamo come contorno, antipasto o piatto principale, nasconde in sé una storia romantica, piena di fatica e passione.

Quando aggiungiamo i crostini nell’insalata quercia oppure inondiamo d’olio extravergine le coste di una lattuga romana o quando ancora affettiamo scaglie di oliva nascondendole nelle pieghe del formentino appena colto, non ci rendiamo conto di quanto lavoro ci sia dietro quelle foglie colorate piene di vitamine. Ce lo racconta Manuela Kraus che dal 1989 è orticoltrice e fornitrice per Migros Ticino di diverse tipologie di insalata. È una passione cresciuta «sul campo». La signora Kraus, infatti, pur avendo inizialmente seguito un altro percorso di studio, ha scoperto la passione per l’agricoltura e da allora ne ha fatta una professione cui dedica tutta la propria vita. L’insalata è un prodotto delicatissimo che va protetto dalle intemperie, tutelato dagli eccessi di caldo e di freddo, guardato a vista perché non si sviluppino parassiti e nutrito in modo sano e corretto.
La signora Kraus, che ha trovato in Migros Ticino un partner affidabile, garantisce ai clienti Migros una qualità eccellente, ma soprattutto la minima distanza per la produzione dell’insalata. Poche centinaia di metri, infatti, separano i campi di insalata dalla centrale di distribuzione Migros. La cortissima distanza percorsa, la consegna di un prodotto freschissimo e la scelta solo dei cespi migliori, fanno dell’insalata prodotta da Manuela Kraus un vero gioiello rispettoso dell’ambiente e appetitoso.
Quando mangeremo la prossima insalatona nostrana, fermiamoci un attimo a pensare alla cura ed alla perseverante passione dell’azienda Kraus che si nasconde sotto ogni foglia. Infine, approfittate questa settimana dell’offerta speciale sulla lattuga verde cappuccio ticinese.

(Foto e testi di Marco Cassiano)

Azione, 22 aprile 2013

Per saperne di più