Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Raviöö nostrani

Novità. L’apprezzato assortimento dei ravioli nostrani si arricchisce con tre nuove specialità.

Quando i Raviöö son fatti con la Farina Bona

Informazioni

  • Raviöö Farina Bona: al brasato e polenta; caprino e pepe della Valle Maggia; Zincarlin e polenta
  • 200 g Fr. 7.90
  • In vendita al reparto refrigerati delle maggiori filiali Migros Ticino.

L’estro di Davide Mitolo – titolare del Pastificio L’Oste di Quartino – non conosce limiti. A un anno dal lancio nei negozi di Migros Ticino dei suoi Raviöö più tradizionali, a base di farina 00, in una dozzina di tipologie, ecco approdare in questi giorni nei reparti frigo il trio realizzato con l’aggiunta di pregiata Farina Bona della Valle Onsernone, negli appetitosi ripieni brasato/polenta, caprino/pepe della Valle Maggia e Zincarlin/polenta.

«È la continua voglia di innovare la gamma dei nostri prodotti – spiega Davide Mitolo – che mi ha portato a riscoprire l’antica tradizione della Farina Bona onsernonese, un prodotto a base di farina di granoturco ottenuta macinando finemente la granella precedentemente tostata. Il mio intento era quello di creare nuove simbiosi di gusto, attingendo a piene mani dal ricco patrimonio culinario del nostro bellissimo Cantone».

Anche per Raviöö alla Farina Bona il processo produttivo è artigianale. Nel piccolo laboratorio di Quartino ad affiancare quotidianamente Davide nella lavorazione vi sono la moglie Claudia, il suocero Pio e un paio di collaboratori. Accanto agli ingredienti tutti rigorosamente locali, a fare la differenza è pure l’impiego di trafile di bronzo, caratteristica che consente di ottenere una pasta ruvida in grado di accogliere meravigliosamente ogni genere di sugo. Ma non vanno nemmeno dimenticati il delicato metodo di essiccazione a bassa temperatura e i ripieni, tutti cucinati a lungo direttamente nella cucina del pastificio. I Raviöö alla Farina Bona sono una vera prelibatezza capace di sedurre ogni palato, anche i più raffinati. «La qualità della Farina Bona, unita a quella del grano tenero ed il cuore nobile di 5 ingredienti genuini, rendono di fatto il raviolo nostrano un alto prodotto di gastronomia, sia dal punto di vista dei valori nutrizionali, sia della genuinità come pure
della bontà»: parola di Davide Mitolo.

Azione, 26 settembre 2011

Per saperne di più