Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Mele ticinesi alla Migros

Dal frutteto di Cesare Bassi di S. Antonino ecco le prime mele nostrane della stagione.

L'estate piovosa non ha dato particolari problemi a Cesare Bassi, agricoltore e frutticoltore di S. Antonino che da qualche settimana ha cominciato la raccolta dei suoi frutti. A metà agosto le mele della varietà Gala sono di fatto mature e pronte per prendere la strada di Cadenazzo, dove la Foft (Federazione ortofrutticola ticinese) si occuperà di imballarle e distribuirle, anche a Migros Ticino. Un breve viaggio dunque, di cui possono approfittare i consumatori, che sugli scaffali troveranno, dopo la Gala, anche la Golden Delicious e, da fine settembre–inizio ottobre, la Braeburn.

Il frutteto di S. Antonino, collocato su una superficie di un ettaro e mezzo, produce annualmente circa 300 quintali di mele delle tre varietà citate. Il quantitativo dipende chiaramente dall'andamento della stagione, dal clima e da altri fattori, ma il 2014 si sta rivelando un anno nella media, come ci conferma il nostro esperto interlocutore: «La primavera è stata favorevole e, avendo potuto controllare sin dall'inizio l'insorgere di malattie o l'attacco di insetti nocivi, abbiamo potuto affrontare al meglio l'uggiosa estate». Cesare Bassi segue da anni le direttive della Produzione integrata e dunque i trattamenti fitosanitari vengono eseguiti solo se necessario, per esempio affidandosi ai rilievi effettuati con le trappole, che segnalano la presenza nel frutteto della Carpocapsa (un insetto dannoso). Il meleto di S. Antonino fu impiantato per la prima volta nel 1990, ma la piantagione è stata completamente rinnovata nel 2000 e oggi viene rinnovata annualmente con nuovi alberi, in modo da garantire una continuità di produzione e di qualità: «Sono tempi difficili, ma cerchiamo di sopravvivere in questo contesto problematico della frutticoltura in Ticino», precisa Cesare Bassi.

La Gala, sempre molto dolce e gradevole, è di colore rosso intenso ma striato. La polpa è di colore bianco-giallastro e di consistenza variabile in relazione allo stadio di maturazione. Di dimensioni medio-piccole, è inoltre particolarmente amata dai bambini. La Golden Delicious è forse la mela più conosciuta e coltivata. Il motivo? Il gusto amabile e appagante, ma pure la polpa croccante e succosa, di buon tenore zuccherino ed acidità. Di colore giallo in prossimità della raccolta, la Golden è inoltre molto adatta per la lunga conservazione.

 

Azione Settimanale della Cooperativa Migros Ticino
1 . settembre 2014 • N . 36

Per saperne di più