Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Coronavirus: la Migros è al tuo fianco.

Foto attuali

La Migros offre ai media diverse foto attuali da scaricare.

Le foto si trovano qui

Aggiornamento sul coronavirus

  • 2.4.2020 – ore 10:00: Più di 14'000 volontari e oltre 5'000 consegne di prodotti Migros sulla porta di casa di persone appartenenti a gruppi a rischio: il servizio di aiuto al vicinato della Migros e Pro Senectute sta registrando un grande successo nella Svizzera tedesca. Da oggi anche i volontari e gli acquirenti che rientrano nei gruppi a rischio coronavirus del Ticino e della Romandia possono utilizzare questo servizio digitale.
    Per saperne di più
    Diventa un aiutante (con iOS) 
    Diventa un aiutante (con Android) 
    Ordina ora online e ricevi la spesa sulla porta di casa

  • 1.4.2020 – ore 16:00: La Banca Migros partecipa con 30 milioni di franchi ai crediti di emergenza zurighesi pari a 500 milioni. I crediti vanno a favore delle PMI con un massimo di 250 impiegati.

  • 1.4.2020 – ore 15:00: Negli ultimi giorni Galaxus ha assunto 150 nuovi collaboratori per far fronte all'enorme quantità di lavoro. Fra questi vi è anche tutto il personale di due imprese che, come tante altre, non sono più in grado di occupare i propri collaboratori a causa della situazione attuale.
    Vai all'articolo su Galaxus 
    Vai al portale lavoro della Migros

  • 28.3.2020 – ore 12:00: Ondal, un'impresa di Mibelle, affiliata della Migros con sede a Sarreguemines (Alsazia), ha regalato all'ospedale una paletta di 500 flaconi di gel idroalcolico. L'azienda specializzata in cosmetici ha realizzato la produzione appositamente per l'ospedale.
  • 27.3.2020 – ore 14:00: Il servizio di aiuto al vicinato di Migros e Pro Senectute è cominciato bene. Più di 3000 aiutanti si sono già registrati su amigos.ch ed è stato così possibile consegnare centinaia di ordinazioni. In media, a un aiutante viene assegnata un'ordinazione nel giro di 2 minuti.
  • 27.3.2020 – ore 12:00: - I rotoli al lampone, prodotti dalla Jowa a Gossau, sono attualmente molto richiesti. Ne vengono decisamente venduti molti di più. Perché? Forse perché addolciscono le giornate in questi tempi amari. La Jowa ne produce circa 400'000 all'anno; per la produzione utilizza 38 tonnellate di confettura di lamponi.  Per saperne di più
  • 23.3.2020 – ore 10.00: intenso lavoro da Menu Casa: il servizio pasti a domicilio di Bina che ha rifornito finora soprattutto persone anziane ha registrato un notevole aumento della domanda. In segno di ringraziamento a tutti coloro che rimangono a casa, Menu Casa mette a disposizione insieme all'ex moderatore televisivo Kurt Aeschbacher 1000 menù pronti gratuitiPer saperne di più
  • 20.3.2020 - ore 08:00: Nel centro logistico della Migros a Suhr vengono organizzati turni straordinari affinché gli scaffali nei negozi non rimangano vuoti. Per saperne di più

Altre novità

La Migros dice grazie #insieme

Panoramica dei temi principali

  • 19.3.2020 - ore 14:00: Prima della decisione del Consiglio federale di proclamare la situazione straordinaria, diversi Cantoni avevano già dichiarato lo stato di necessità e ordinato misure restrittive individuali. Di conseguenza in alcune regioni era stato introdotto l'accesso limitato ai negozi già alcuni giorni fa. Laddove finora questa misura non è ancora stata applicata, in queste ore si provvederà a limitare il numero di clienti. A tale riguardo ci atteniamo alle disposizioni della Confederazione che dispone di rispettare il valore indicativo di 1 persona per 10 m2.
  • 18.3.2020 - ore 18:00:  Per proteggere le nostre collaboratrici e i nostri collaboratori stiamo montando pannelli in plexiglass. Ti invitiamo comunque a tenere la distanza di sicurezza. Grazie. Per saperne di più
  • 18.3.2020 – ore 17.00: Sulla base dell'ordinanza sui provvedimenti per combattere il coronavirus del Consiglio federale, chiudiamo le aree dei nostri supermercati che non vendono derrate alimentari o oggetti di uso quotidiano. Interrompiamo provvisoriamente la vendita di fiori, abbigliamento ecc. a partire da domani, giovedì 19 marzo 2020.
  • 18.3.2020 – ore 12.00: I collaboratori della Migros sono grati ai clienti per il loro comportamento prudente e rispettoso nei negozi. Per saperne di più
  • 18.3.2020 – ore 10.00: I negozi specializzati Migros sono a disposizione della clientela 24 ore su 24 online con spedizione postale (gratuita).
  • 17.3.2020 – ore 14.00: Digitec Galaxus cerca 200 lavoratori supplementari per rafforzare la logistica. Per saperne di più
  • 17.3.2020 – ore 08.00: Non è necessario fare scorte di emergenza. I commercianti al dettaglio assicurano l'approvvigionamento della popolazione. Per saperne di più
  • 16.3.2020 – ore 19.00: Dopo la proclamazione della "situazione straordinaria" nazionale: la Migros è qui per te e i negozi di alimentari rimangono aperti. Per saperne di più
  • 14.3.2020 - ore 18.00: La Migros ringrazia tutte le collaboratrici e tutti i collaboratori per il loro straordinario impegno. Per saperne di più
     

L'acquisto di generi alimentari e di beni di prima necessità è possibile senza alcuna interruzione. Il riapprovvigionamento è assicurato e gli scaffali vengono riempiti il più velocemente possibile. Ci sono abbastanza generi alimentari per tutti. Non è necessario fare scorte di emergenza. Abbiamo definito un assortimento di base prioritario sia nelle industrie proprie della Migros sia nella logistica. Con ciò intendiamo assicurare l'approvvigionamento dei prodotti basilari. Si tratta di beni di prima necessità per uso quotidiano che corrispondono all'incirca a quelli definiti dalla Confederazione per le scorte d'emergenza.

Per maggiori informazioni

I negozi di generi alimentari della Migros rimangono aperti in tutta la Svizzera. L'acquisto di generi alimentari e di beni di prima necessità è possibile senza alcuna interruzione. Il riapprovvigionamento è assicurato e gli scaffali vengono riempiti il più velocemente possibile.

Gli attuali orari di apertura delle nostre filiali sono disponibili qui

Prendiamo molto sul serio la diffusione del coronavirus e lavoriamo in stretto contatto con l'Ufficio federale della sanità pubblica. Le raccomandazioni delle autorità sono chiare: rispettare le regole igieniche (in particolare lavarsi le mani regolarmente) e mantenere le distanze. L'osservanza di queste regole e una frequente e accurata pulizia delle superfici offrono una protezione efficace dalla trasmissione da uomo a uomo. Affinché tutti possano disinfettarsi le mani, abbiamo avviato una produzione straordinaria di disinfettante presso l'industria Migros, che verrà messo a disposizione nelle nostre filiali nei prossimi giorni.
Attualmente le nostre filiali vengono pulite e disinfettate più volte al giorno, in particolare anche i punti di contatto come le casse self-service nonché i cestelli e i carrelli della spesa. 

La trasmissione dell'agente patogeno dai generi alimentari all'uomo è poco probabile in base alle conoscenze scientifiche attuali. Le derrate alimentari, anche quelle in vendita sfuse, possono essere consumate senza alcun timore. La via di trasmissione rilevante avviene da uomo a uomo. Per questo anche nella gestione della merce restituita, è sufficiente il rispetto delle regole igieniche dell'UFSP, in particolare lavarsi accuratamente le mani.

A ulteriore tutela del nostro personale di cassa, nei prossimi giorni installeremo vetri in plexiglas alle casse al fine di rispettare in maniera ancora  più rigorosa le raccomandazioni di “social distancing”. A tale riguardo facciamo appello anche alla solidarietà dei nostri clienti chiedendo loro di mantenere dal nostro personale la distanza raccomandata.

Per la Migros la protezione dei suoi collaboratori è di primaria importanza. Al momento c'è una palese carenza di disinfettanti. Abbiamo pertanto avviato una produzione straordinaria presso la nostra industria. L'insieme dei 100'000 collaboratori del Gruppo Migros è già stato dotato di disinfettanti. Indossare maschere igieniche non è indicato in quanto queste sono riservate al personale medico e ai malati.

Personale

Le circostanze particolari richiedono uno sforzo eccezionale da parte di molti collaboratori del Gruppo Migros. Nei nostri centri di distribuzione e nel trasporto aumentiamo le capacità di personale per far fronte all'aumento del flusso di merce.
Ringraziamo tutte le nostre collaboratrici e i nostri collaboratori nelle filiali Migros e nella catena di fornitura che si impegnano giorno e notte per garantire l'approvvigionamento della popolazione. Preghiamo la nostra clientela di attenersi alle regole di comportamento della Confederazione, lavarsi le mani e mantenere la distanza.

Maggiori informazioni sul tema

freisteller_2-it.png

Condividi la lista della spesa con gli amici

I negozi specializzati della Migros

A causa della situazione straordinaria, le filiali dei negozi specializzati Migros micasa, SportXX, melectronics e Do It + Garden dovranno restare chiuse fino a nuovo avviso. Continuano comunque a essere in parte raggiungibili telefonicamente. Gli online shops sono a disposizione della clientela 24 ore su 24 online con tarife die spedizione ridotte.