Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Cooperativa Migros Basilea

Si estende a cavallo dei due Cantoni di Basilea fino al Giura.

Scopri la storia della Cooperativa Migros Basileea fondata il 10 febbraio 1930 da Gottlieb Duttweiler.

L’assortimento era di soli sette articoli e l’attività di vendita si svolgeva per strada, senza sede fissa, con l’ausilio di tre camioncini Ford. Le autorità basilesi non gradirono "questa vendita ambulante senza autorizzazione che recava peraltro disturbo alla circolazione stradale" e reagirono così con misure di polizia. Alla fine, seppur dopo maggiori azioni di protesta, il governo riconobbe l’apprezzabile politica aziendale di Duttweiler.

Oltre ai «negozi viaggianti» si iniziarono ad allestire anche primi semplici punti vendita: in Sternengasse, Vogesenstrasse, Sängergasse e Rebgasse. Finché il 28 gennaio 1941 non venne fondata la «Cooperativa Migros Basilea» in Eisengasse.

Oggi Migros Basilea gestisce 60 punti vendita nel commercio al dettaglio, 7 ristoranti Migros e 10 partner Migros. In totale conta 3'000 collaboratori.

Il suo bacino economico abbraccia i Cantoni di Basilea-Città, Basilea-Campagna e Giura, ma anche le filiali di Moutier (Berna) e Breitenbach (Soletta). Il numero dei soci si aggira sulle 170'000 persone.

Nel 1995, la Cooperativa Migros Basilea si è espasa nell’area meridionale della Germania dove attualmente gestisce con successo due mercati di prodotti freschi Migros a Lörrach, Friburgo in Brisgovia, Ludwigshafen e Ludwigsburg.

Nel 1977, Migros Basilea ha regalato alla popolazione regionale la leggendaria «Fasnachtsbrunnen» (fontana del martedì grasso) di Jean Tinguely nella Piazza del Teatro.

Con il Percento culturale Migros, un impegno volontario, Migros Basilea consente alla popolazione residente nella propria area economica di accedere a servizi sociali e culturali.

La fondazione Prato Verde di Münchenstein è un esempio tangibile di questo impegno. Il parco nasce nel 1980 dall’esposizione nazionale di giardinaggio e coltura dei giardini «Grün 80». Da allora, il deficit d’esercizio annuo generato dalla manutenzione dell’area viene coperto dal Percento culturale Migros.

Il magnifico paesaggio con laghi e giardini, i prati per divertirsi e il campo giochi per bambini sono solo alcune delle attrazioni di questa struttura. Emblema del parco è un modello di dinosauro alto più di 40 metri. Oltre a occuparsi del parco, la Cooperativa Migros Basilea gestisce anche il ristorante «Seegarten».

Per saperne di più