Navigazione

Migros. M per il Meglio.

24.10.2018 - Comunicati stampa Walter Huber e Hansueli Siber lasciano la direzione generale della FCM nel 2019

Zurigo - Nel corso dell’anno prossimo Walter Huber e Hansueli Siber lasceranno la Direzione generale della Federazione delle cooperative Migros. Nell’ambito della pianificazione della loro carriera, entrambi desiderano dedicarsi maggiormente a compiti strategici non appena concluso il corretto passaggio del testimone.

L’anno prossimo la Direzione generale della Federazione delle cooperative Migros registrerà due cambiamenti a livello di personale. Walter Huber dirige il dipartimento Industria dal 2008, Hansueli Siber è dal 2014 responsabile del dipartimento Marketing. Entrambi sono a disposizione della FCM al fine di garantire un impeccabile passaggio del testimone ai propri successori. «Deploro e rispetto questa scelta personale. Nel contempo sono lieto di poter contare, fino a quando avremo trovato i successori per i due posti chiave, sul prezioso know-how di Walter Huber e Hansueli Siber», afferma Fabrice Zumbrunnen, presidente della Direzione generale della FCM.

Prodotti Migros sempre più apprezzati anche all’estero
Sotto la direzione di Walter Huber (61) l’Industria Migros è cresciuta con successo dal 2008. Durante il suo mandato, la popolarità delle marche e dei prodotti Migros è aumentata sensibilmente soprattutto all’estero. Se dieci anni fa l’Industria Migros si concentrava soprattutto in Svizzera, oggi realizza nel commercio internazionale un fatturato di quasi un miliardo di franchi. «Walter Huber ha conferito un forte sviluppo al gruppo industriale della Migros. Ha soprattutto riconosciuto per tempo le opportunità offerte dall’internazionalizzazione e preparato la strada per la digitalizzazione delle nostre aziende», dichiara Fabrice Zumbrunnen. «Ho segnalato già da qualche tempo di voler affrontare delle nuove sfide professionali prima del mio pensionamento ordinario», spiega Walter Huber il suo ritiro dall’attività operativa. «Oggi ho l’età ideale e l’esperienza pratica per un impegno nei consigli d’amministrazione e per svolgere ulteriori mansioni strategiche».

Storia di successo di Migros Marketing
Nella sua funzione di responsabile Marketing della FCM, negli ultimi quattro anni Hansueli Siber (52) ha contribuito notevolmente, assieme alle dieci cooperative, al successo aziendale nel core business della Migros. La sua firma è evidente nelle popolari campagne pubblicitarie della Migros in tutta la Svizzera. Negli ultimi anni, il Marketing della Migros è stato più volte insignito di rinomati riconoscimenti e la sua reputazione ha raggiunto valori di spicco nella popolazione elvetica. «Almeno altrettanto importante è anche il contributo di Hansueli Siber dietro alle quinte, dove grazie alla sua pluriennale esperienza nel commercio al dettaglio ha fornito preziosi impulsi e avviato importanti progetti per il futuro passaggio della Migros nell’era digitale», dichiara Fabrice Zumbrunnen. «Dopo nove appassionanti anni presso la Migros, ho deciso di mettere un punto finale alla mia carriera esecutiva. Nei prossimi anni desidero mettere a frutto la mia esperienza per dei mandati in seno a consigli d’amministrazione selezionati nonché impegnarmi nel settore delle startup», spiega Hansueli Siber.

Industria M

L’Industria Migros, il gruppo industriale della Migros, annovera 25 aziende in Svizzera e nove unità all’estero. Occupa circa 14 000 collaboratori e genera un fatturato annuo di circa 6,5 miliardi di franchi. Tra le principali competenze dell’Industria Migros figura la produzione di marche proprie di qualità svizzera vendute in circa 50 paesi. Produce oltre 20 000 pregiati prodotti food e non-food ed è pertanto uno dei maggiori produttori di marche proprie del mondo. Tra i clienti dell’Industria Migros figurano rinomati gruppi internazionali.
www.mindustrie.com

 

Migros Marketing

Il dipartimento Marketing è il vero cuore della M arancione nel dialogo con i clienti. La creazione di plusvalori unici e la promozione dei valori centrali prezzo/prestazione, sostenibilità, freschezza, regionalità e swissness sono i suoi compiti principali. Assieme a dieci cooperative Migros regionali, il dipartimento del core business della Migros è responsabile di un fatturato di circa 13 miliardi di franchi.