Navigazione

Migros. M per il Meglio.

10.02.2020 - Comunicati stampa Migros elimina dall'assortimento le stoviglie di plastica usa e getta

Zurigo - Entro la fine del 2020 Migros sostituirà tutti i piatti, i bicchieri e le posate monouso di plastica con alternative più ecologiche. Il cambiamento avverrà gradualmente, in modo da evitare di dover smaltire la merce esistente. Grazie a questa modifica, Migros risparmierà 560 tonnellate di rifiuti di plastica all'anno.

Già oggi il 60% dei prodotti usa e getta è fabbricato con alternative ecologiche come canna da zucchero, foglie di palma, carta o legno. In questa ultima fase, le stoviglie di plastica monouso rimanenti verranno sostituite gradualmente con prodotti alternativi. Entro la fine del 2020 per ogni articolo usa e getta sarà disponibile un'alternativa ecologica. I prodotti per i quali non dovesse essere possibile trovare un'alternativa ecologica entro il termine fissato saranno tolti dall'assortimento senza essere sostituiti. Probabilmente è quanto succederà ad esempio con i calici di plastica per il Prosecco.

Già 210 tonnellate di rifiuti di plastica in meno
Grazie al passaggio dalle stoviglie di plastica monouso alle alternative più ecologiche, finora Migros è riuscita a risparmiare circa 210 tonnellate di rifiuti di plastica. Per la fine del 2020, questa cifra salirà a circa 560 tonnellate. Questo cambiamento è un'ulteriore misura di Migros volta a rendere l'assortimento più sostenibile e a ridurre l'uso di plastica. Ad esempio, Migros è il primo commerciante al dettaglio svizzero a offrire stoviglie e ciotole riutilizzabili nei suoi ristoranti e take away e a vendere le veggie bag come alternativa ai sacchetti di plastica nel reparto frutta e verdura. Un'altra misura da menzionare è l'impiego di PET riciclato. I nostri clienti restituiscono ogni anno oltre 9000 tonnellate di PET e 2900 tonnellate di bottiglie di plastica. Così ora riusciamo a produrre le bottiglie di sciroppo al 100% con PET riciclato. Attualmente Migros sta lavorando per convertire la produzione di altre bottiglie al 100% di PET riciclato.

Prodotti innocui per la natura
Le stoviglie usa e getta hanno un'elevata probabilità di essere oggetto di littering. Quando vanno a finire nella natura, i prodotti di plastica si riducono in pezzi sempre più piccoli, ma restano nell'ecosistema contaminando il suolo, i fiumi e gli oceani. Ciò non accade con le alternative più ecologiche che verranno introdotte gradualmente nell'assortimento Migros. Il modo corretto di smaltire i nuovi prodotti è indicato sul loro imballaggio. Gli stecchini di bambù per gli aperitivi, i piatti in foglie di palma e i bastoncini per mescolare in legno e bambù possono essere gettati nel compostaggio domestico, rispettivamente smaltiti con gli scarti vegetali. Gli altri prodotti si decompongono nella natura, diversamente dalla plastica normale. Tuttavia, a causa dei tempi lunghi di decomposizione, vanno per ora gettati nei normali rifiuti domestici.

Ulteriore materiale fotografico è disponibile al seguente link:
Prodotti riutilizzabili
Prodotti riutilizzabili a magazzino