Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Essere sostenibili:

non solo parole, ma fatti. Scopri di più!

26.01.2021 - Comunicati stampa L'aiuto al vicinato Amigos efficiente anche nel secondo lockdown

Zurigo - all'aiuto al vicinato di Migros e Pro Senectute sono già stati consegnati a domicilio circa 80'000 ordini di acquisto alle persone dei gruppi a rischi o in quarantena. Grazie agli oltre 27'000 volontari registrati le fasce di consegna desiderate sono sempre disponibili e gli acquisti vengono consegnati anche il giorno stesso.

Per i gruppi a rischio e le persone in quarantena che non possono recarsi personalmente a fare la spesa, c'è Amigos. Grazie ad Amigos (www.amigos.ch) si ordina comodamente la spesa online. Un volontario del vicinato si reca quindi in negozio e consegna gli acquisti a domicilio all'acquirente. La consegna a domicilio è gratuita. Chi ordina può però versare una mancia digitale al volontario.

Chiunque (o quasi) può diventare volontario
Su Amigos si sono già registrati più di 27'000 volontari. Possono andare a fare la spesa per gli altri tutte le persone in buona salute a partire dai 16 anni di età. I volontari si attengono sempre rigorosamente alle regole di comportamento in vigore emanate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Amigos in cifre:

  • 80'000 ordini di acquisto dall'inizio della pandemia
  • 27'000 volontari
  • 20'000 acquirenti dall'inizio della pandemia
  • In 2965 dei 3197 numeri postali di avviamento in Svizzera sono più di 3 i volontari registrati

Ulteriori informazioni: www.amigos.ch

Cos'è Amigos?
Insieme a Pro Senectute, Migros ha creato il servizio di aiuto al vicinato Amigos per rispondere alle esigenze delle persone che momentaneamente non possono più andare a fare la spesa mettendo a loro disposizione dei volontari che si assumono volentieri questo compito.

L'acquirente compone comodamente il proprio carrello della spesa scegliendo tra gli oltre 6000 articoli Migros. Non appena un volontario nei dintorni accetta l'ordine dell'acquirente, si reca in negozio a fare la spesa e la consegna al domicilio dell'acquirente all'ora richiesta.

All'acquirente non occorre nessuna app e può ordinare la spesa tramite il sito e per telefono. Per pagare è necessaria una carta di credito. Gli ordini possono essere trasmessi anche da terzi, ad esempio dalla nipote per la nonna.

I volontari devono registrarsi tramite l'app e consegnare la spesa nelle loro vicinanze. Essi decidono autonomamente se e quanti ordini accettare.

Tutte le informazioni su Amigos sono disponibili qui: https://www.amigos.ch/it/faq/