Navigazione

Migros. M per il Meglio.

04.11.2017 - Comunicati stampa nazionali La consigliera federale Simonetta Sommaruga discute con i delegati il tema delle donne nel management

Zurigo - L’Assemblea dei delegati della Federazione delle Cooperative Migros (FCM) del 4 novembre 2017 si è concentrata sul tema delle donne in posizioni direttive. Nel corso del dibattito, la consigliera federale Simonetta Sommaruga ha esposto quali sono le condizioni da soddisfare per consentire un aumento della percentuale di donne nel top management.

delegiertenversammlung.jpg

Attestandosi a oltre il 30%, la percentuale di donne quadro presso Migros è significativamente superiore alla media dei 100 principali datori di lavoro svizzeri. La questione del modo in cui incrementare la rappresentanza delle donne nel management delle imprese svizzere è stata il tema centrale della 183a Assemblea dei delegati della Federazione delle Cooperative Migros (FCM).

Interlocutrice di spicco è stata la consigliera federale Simonetta Sommaruga. La ministra della giustizia ha sottolineato quanto sia importante che i sessi siano adeguatamente rappresentati sia nella politica sia nei ranghi dirigenziali delle imprese svizzere, esprimendo nel contempo il desiderio della Confederazione di aumentare la percentuale di donne nel top management.

Dal canto suo, Fabrice Zumbrunnen, responsabile del Dipartimento risorse umane, cultura, società e tempo libero nonché presidente della Direzione generale della FCM, ha illustrato quali sono le misure concrete adottate dal Gruppo Migros per promuovere la presenza delle donne in posizioni quadro.

Ursula Nold, presidente dell’Assemblea dei delegati FCM, ha dichiarato: «sono straordinariamente felice che la consigliera federale Sommaruga ci abbia fatto visita per trattare questo tema importante. Allo stesso tempo, sono convinta che Migros soddisfi tutte le condizioni necessarie per assumere un ruolo pionieristico anche in questo settore».