Navigazione

Migros. M per il Meglio.

03.08.2017 - Comunicati stampa nazionali Nuovo abbigliamento per il personale di vendita Migros

Zurigo - Dopo più di 10 anni il personale di vendita della Migros cambia abbigliamento. La nuova collezione, che sarà inaugurata presso la Migros Ginevra ad agosto, esprime un’evoluzione del design e dei materiali finora usati. Ancora una volta, a firmare l’abbigliamento Migros è la designer svizzera Ida Gut. Il cambiamento sarà effettuato progressivamente in tutte le filiali entro fine anno.

Nuovo abbigliamento per il personale di vendita Migros

Con le loro camicie e camicette color paprika e le brillanti strisce arancioni sulle maniche, i collaboratori hanno fatto sfoggio di un look elegante e sportivo in linea con la corporate identity Migros per ben dodici anni. Giunge ora il momento di rinnovare l’abbigliamento da lavoro. Dato il successo dell’attuale collezione sotto il profilo dello stile e dell’efficacia comunicativa, il design e i materiali del nuovo abbigliamento non esprimeranno tanto un’innovazione quanto piuttosto un’evoluzione.

Da paprika a granata, il nuovo colore

Il cambiamento più evidente interessa la colorazione della divisa. Il granata, il nuovo colore fresco e cangiante dai riflessi rossi e arancioni tipici della melagrana, è una variazione delle tinte di base finora usate. Si procede ora al loro rinnovamento, con una diversa disposizione dello stesso filato nella struttura della stoffa. La striscia arancione Migros viene adesso integrata da sfumature, che permettono di riproporre l’elemento già noto in un nuovo design.

L’evoluzione del look interessa anche la gastronomia e in particolare i ristoranti e i take away Migros. Il colore dominante del settore è un antracite elegante, sempre con la striscia Migros sulla parte superiore della manica. Nelle panetterie della casa il personale vestirà di bianco con grembiule grigio.

«Oltre a sentirsi a loro agio, i nostri collaboratori devono anche piacersi nel loro abbigliamento: in fondo sono loro il biglietto da visita della nostra impresa», dichiara Herbert Bolliger, Presidente della Direzione generale della Federazione delle Cooperative Migros. Complessivamente, la nuova collezione comprende 31 capi, tra cui anche cravatte, foulard, berretti da cuoco e da panettiere, t-shirt e grembiuli. Le camicie e le camicette sono al 100% di cotone.

La collaborazione con Ida Gut

Ida Gut è la celebre designer di moda svizzera che ha già firmato l’abbigliamento da lavoro finora utilizzato. I modelli da lei sviluppati dodici anni fa si sono dimostrati molto efficaci e hanno riscosso un grande successo. «Con la nuova linea, Ida Gut è riuscita ancora una volta a entusiasmare e convincere le Cooperative» sottolinea Herbert Bolliger.

Produzione ecocompatibile

Per assicurare l’ecocompatibilità nella produzione delle fibre e lungo l’intero processo di realizzazione del prodotto, la Migros si basa sugli standard Bluedesign e Migros eco. L’approccio olistico orientato a una produzione e a prodotti ecologici garantisce che il nuovo abbigliamento della Migros sia realizzato nel rispetto delle persone e dell’ambiente.