Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Un nuovo orientamento per l’attività Convenience di Migros - 10.09.2010 Un nuovo orientamento per l’attività Convenience di Migros

Zurigo - L’attività Convenience di Migros prosegue con la sua strategia di espansione e si prepara per le prossime fasi di ampliamento. Per questo, entro dicembre 2011, la migrolino AG si assumerà la responsabilità per il marketing, il rifornimento e le forniture degli shop Migrol e migrolino. Nel frattempo, presso il centro di distribuzione Migros Suhr AG verrà allestita una piattaforma centrale dedicata alla logistica dei piccoli quantitativi che garantirà il rifornimento degli assortimenti principali a tutti gli shop.

Migrolino

Migrolino

In molte stazioni di servizio, dove qualche anno fa c’erano shop Migrol, Shell e Avec, oggi si trovano gli shop migrolino. Nel corso degli ultimi due anni sono stati aperti più di 150 shop Convenience, numero destinato a salire entro la fine dell’anno, per arrivare a un totale di oltre 160.

I negozi delle stazioni di servizio che non dispongono della superficie minima richiesta per il concetto migrolino, continueranno a essere gestiti con il marchio Migrol. Entro la fine del 2011, la migrolino AG si assumerà la responsabilità per l'intera attività legata agli shop, dagli acquisti all'assistenza ai clienti. “Migrol e migrolino AG hanno maturato entrambe un grande Know-how nel settore degli shop Convenience, ” afferma Markus Laenzlinger, direttore aziendale di migrolino AG. “Una fusione di queste forze porterà sicuramente grossi vantaggi per il concetto di servizio nelle stazioni ferroviarie e nelle stazioni di rifornimento, perché si potranno sfruttare insieme le infrastrutture e i collaboratori potranno approfittare delle reciproche conoscenze ed esperienze.”

Anche la logistica di questi due concetti di shop verrà centralizzata. Sino ad ora, gli shop Migrol e migrolino sono stati riforniti da diversi partner interni ed esterni. Ora invece sarà il centro di distribuzione Migros di Suhr ad assumersi il compito di fornire a tutti gli shop i prodotti Migros e di marca (escluso l’assortimento dei surgelati). A tale scopo, verrà costruita una nuova piattaforma per la logistica dei piccoli quantitativi. “In questo modo, semplificheremo anche il lavoro dei gestori in franchising che mandano avanti i nostri shop,” sottolinea Markus Laenzlinger. “La piattaforma centrale per la logistica consentirà di snellire le procedure e offrirà ai gestori in franchising di migrolino l’opportunità di concentrasi ancora meglio sul mercato e sulle sue esigenze.”

Nuovi posti di lavoro a Suhr

Il processo di centralizzazione non si tradurrà in tagli del personale. Al contrario, la nuova logistica per i piccoli quantitativi porterà a un aumento dei posti di lavoro presso il centro di distribuzione Migros di Suhr. Nuove opportunità si creeranno anche alla migrolino AG che trasferirà la sua sede a Suhr. Per alcuni collaboratori, tuttavia, questi cambiamenti significheranno un nuovo ambiente di lavoro o una nuova mansione. La fusione a Suhr dovrebbe completarsi entro la fine del 2011.

Migrol si concentra sul mercato tradizionale ma anche su quello del futuro

In futuro, Migrol concentrerà la propria attenzione sui settori Stazioni di servizio, Commercio di carburanti e combustibili e Lavaggio auto. Con m-way, la nuova piattaforma per l’elettromobilità, si addentra anche in un mercato proiettato verso il futuro. Quest’autunno a Zurigo verrà aperto il primo centro di competenza e servizio per l’elettromobilità personale con il nome di m-way.

Ulteriori informazioni: