Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Il tè freddo Migros, ormai prodotto cult, ora anche in PET - 11.11.2010 Il tè freddo Migros, ormai prodotto cult, ora anche in PET

Zurigo - Migros ora propone il suo tè freddo (gusti pesca e limone) anche nella bottiglia PET da mezzo litro. In questo modo, il più grande dettagliante svizzero soddisfa una richiesta avanzata dalla sua community online. Il tè freddo Migros continuerà a essere disponibile anche nel tradizionale tetrapack.

Tè fredde Migros in bottiglia PET

Tè fredde Migros in bottiglia PET

Il tè freddo di Migros è stato il primo ice tea in Svizzera a essere prodotto con uno speciale procedimento di infusione, quindi, a differenza dei prodotti della concorrenza, non è ricavato da concentrato. Questo speciale processo vanta una tradizione lunga ormai vent’anni ed è così che il tè freddo Migros acquista l’autentico aroma del tè nero. Ora, il tè freddo Migros nei gusti pesca e limone è disponibile per la prima volta anche nella bottiglia PET da mezzo litro.

La qualità straordinariamente buona e l’interessante rapporto qualità/prezzo hanno fatto del tè freddo Migros un prodotto cult tra gli utenti della community online. La pagina dei fan su Facebook conta più di 65.000 iscritti mentre su Migipedia sono già arrivati più di 3.000 tra commenti e valutazioni.

Si spiega così la richiesta di una versione “portatile” del tè freddo avanzata proprio dalla community Migros. In un sondaggio lanciato su Migipedia.ch, più dell’80% degli intervistati si è detto favorevole al nuovo imballaggio. «Questa chiara manifestazione della community Migros ha reso ancora più semplice la nostra decisione di offrire il tè freddo anche nella bottiglia PET», afferma Michael Schmitt, Category Manager Bevande presso la Federazione delle cooperative Migros.

La bottiglia da mezzo litro di tè freddo al limone costa Fr. 0.95, quella alla pesca Fr. 1.00. La confezione in tetrapack da mezzo litro di tè freddo continuerà a essere venduta al prezzo di Fr. 0.50. «La differenza di prezzo si giustifica con il fatto che i costi di produzione per il tè freddo nel PET sono notevolmente superiori rispetto all’imballaggio in tetrapack», spiega Schmitt.

Ulteriori informazioni: