Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Migros risparmia energia grazie agli sportelli in vetro dei banchi frigoriferi - 26.11.2010 Migros risparmia energia grazie agli sportelli in vetro dei banchi frigoriferi

Zurigo - Nel settore dei surgelati, le coperture in vetro sono ormai uno standard; non altrettanto si può dire per i prodotti freschi e convenience. Migros è la prima azienda nel commercio al dettaglio svizzero a puntare sugli sportelli in vetro anche per i banchi frigoriferi. Le esperienze dimostrano che questo intervento consente di ridurre il consumo energetico fino al 50%. Migros, con questa misura, apporta un contributo autorevole alla protezione del clima.

Frigoriferi

Frigoriferi

I banchi frigoriferi rappresentano la voce principale (fino al 70%) del consumo energetico nelle filiali. Migros, da sempre impegnata nel campo della protezione del clima, sta ora sperimentando dei banchi frigoriferi con sportelli in vetro nel settore dei prodotti freschi. Il test ha evidenziato come sia possibile risparmiare tra il 20 e il 50% di energia. Un altro effetto positivo prodotto dagli sportelli è la presenza di una temperatura più tiepida nella zona dei prodotti freschi, particolare molto apprezzato sia dai clienti che dai collaboratori.
I primi risultati delle cooperative Basilea, Ginevra, Lucerna e Neuchâtel/Friburgo sono positivi. Lucerna e Ginevra hanno fatto esperienze nel settore del pesce; Basilea ha invece installato gli sportelli sugli scaffali di pesce, salumeria e carne. Dal mese scorso, Migros Neuchâtel/Friburgo può contare su una filiale in cui tutti i banchi frigoriferi sono muniti di sportelli (carne, salumeria, pesce, verdura, frutta, latticini e bevande).
La misura sarà ora estesa ad altre regioni. In questa fase Migros verificherà in quali settori di prodotti il nuovo allestimento è sensato e anche accettato dalla clientela. Un fattore importante è rappresentato dalle condizioni strutturali delle filiali, ad esempio la presenza di spazio a sufficienza dietro gli sportelli aperti per non bloccare il passaggio.

Risparmio di energia grazie agli sportelli per frigoriferi anche in Ticino

Il primo progetto di posa di sportelli per frigoriferi è prevista in Ticino nel corso del mese di gennaio 2011. L’intervento è stato pianificato presso la filiale Migros di Tesserete e comprenderà tutti i frigoriferi.

Migros Tesserete è stata riaperta a fine giugno 2010 dopo radicali lavori di ristrutturazione e di risanamento: i lavori hanno infatti tenuto in particolare considerazione il risparmio energetico e - novità assoluta in Ticino - tutti gli apparecchi destinati alla produzione di freddo (congelatori e frigoriferi) funzionano interamente con gas naturale (CO2), mentre un sistema di recupero permette di sfruttare il calore dell’impianto del freddo per riscaldare il negozio e l’acqua sanitaria dello stabile, con un risparmio del 40% nel consumo di gasolio.

Holger Hoffmann-Riem, Responsabile di progetto Consumo ed Economia presso il WWF, dichiara: „Il WWF accoglie con favore l’iniziativa innovativa di Migros. I banchi frigoriferi a efficienza energetica sono rilevanti per il consumo di energia nelle filiali. Speriamo che gli sportelli in vetro diventino presto uno standard.“


Protezione del clima in Migros

Migros è un’azienda all’avanguardia nella protezione del clima. Basti pensare ai 600 000 metri quadrati di superficie che le fruttano il primato nel settore delle costruzioni a risparmio energetico (Minergie). Con 15 impianti solari sui tetti incentiva l’energia alternativa. Da oltre trent’anni, inoltre, Migros riduce sistematicamente il consumo energetico nelle filiali. E quest’autunno, per il suo pluriennale impegno, ha ricevuto l‘Award 2010 per la gestione energetica dell‘EHI Retail Institute di Colonia.