Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Migros aumenta i salari 2012 - 09.11.2011 Migros aumenta i salari dello 0,5 per cento in media

Zurigo - Col 1° gennaio 2012 Migros concederà un aumento dei salari compreso tra lo 0,3 e lo 0,8 per cento. La massa salariale complessiva della Migros registrerà dunque una crescita di circa 20 milioni di franchi.

Il Gruppo Migros ha concordato con le proprie parti sociali e aziendali (Commissione nazionale del Gruppo Migros, SIC Svizzera e Associazione svizzera del personale della macelleria) un aumento della massa salariale compreso tra lo 0,3 e lo 0,8 per cento per il 1° gennaio 2012. Siccome il rincaro a fine settembre 2011 (dato di riferimento per le trattative salariali) corrispondeva allo 0,5 per cento, il risultato delle attuali trattative salariali consente di salvaguardare il potere d’acquisto dei collaboratori della Migros. Il risultato delle trattative fa stato per tutti i collaboratori e tutti i settori assoggettati al contratto collettivo di lavoro nazionale del Gruppo.

Gli aumenti di salario concessi ai singoli collaboratori vengono stabiliti individualmente in base alla funzione e al merito.

L’esito delle trattative tra la Migros e le proprie parti sociali dimostra che anche in tempi difficili per l’economia un partenariato sociale costruttivo, corretto e rivolto al futuro dà sempre buoni frutti, tanto per i collaboratori quanto per le imprese e l’economia.