Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Micasa: ancora più conveniente grazie ai vantaggi sul cambio - 14.09.2011 Micasa: ancora più conveniente grazie ai vantaggi sul cambio

Zurigo - Il negozio d’arredamento Micasa offre ai propri clienti non solo un assortimento moderno e interessante, ma anche prezzi che non passano inosservati. Grazie ai vantaggi sul cambio e all’ottimizzazione delle condizioni d’acquisto, Micasa ha già potuto praticare ribassi permanenti del 15% su numerosi articoli. E, questa settimana, riduce nuovamente i prezzi nell’ambito di un’azione limitata nel tempo. Sino a fine ottobre vi saranno dunque sconti sul cambio dal 10 al 25% su quattro assortimenti diversi.

Chi sfoglia il nuovo catalogo di Micasa (edizione di agosto), trova numerosi articoli i cui prezzi sono diminuiti fino al 15% rispetto al 2010. Ma non sono solo gli articoli più popolari dello scorso anno ad avere un prezzo più interessante grazie ai vantaggi sul cambio; una maggiore convenienza, infatti, si riscontra anche per numerosi oggetti d’arredamento nuovi che possono essere proposti a prezzi più bassi grazie alle migliori condizioni d’acquisto.

A partire dal 13 settembre, le clienti e i clienti di Micasa possono approfittare di un ulteriore vantaggio. Micasa accorda infatti sconti sul cambio pari al 25% su tutti i mobili per camerette Flexa, al 20% su tutti i sistemi di scaffalatura Como e Xynto, al 10% sui tavoli da pranzo Wood e al 20% su tutte le lampade Philips. Le riduzioni previste dall’azione avranno validità fino al 31 ottobre 2011.

Alcuni esempi di prezzi:
Letto semirialzato FLEXA 502.– anziché 669.–
Sistema di scaffalatura COMO 1441.– anziché 1801.–
Tavolo da pranzo WOOD 1800.– anziché 1999.–
Lampada a stelo ECOMOODS 304.– anziché 379.–

Tutti gli articoli in azione fino al 31 ottobre sono contrassegnati con l’adesivo „Sconto sul cambio“.

Il 25 agosto, Micasa ha inaugurato a Dübendorf, ZH la sua seconda filiale stand alone (la prima aveva aperto i battenti a Etoy, VD) con una superficie di vendita di oltre 3800 m2. L’intero assortimento è stato ristrutturato per intero nel corso degli ultimi due anni. Questo è uno dei motivi per cui Micasa nel 2010 ha potuto incrementare del 4% la propria cifra d’affari, portandola a 243 milioni di CHF – un risultato che deve considerarsi ancor più soddisfacente alla luce dei continui ribassi fino al 15% praticati negli ultimi tre anni.

Ulteriori informazioni: