Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Animanca: ultima giornata jolly - 17.02.2012 Migros: esperienze uniche con il passaporto dell’esploratore Animanca

Zurigo - Mercoledì prossimo la Migros offrirà a tutti gli appassionati di Animanca l’ultimo jolly. Questo jolly è completamente diverso da tutti quelli che la Migros abbia mai distribuito: è il «passaporto dell’esploratore». Ogni cliente che farà acquisti a partire da 60 franchi riceverà un «passaporto» grazie al quale avrà il privilegio di vivere esperienze esclusive nel mondo degli animali, della natura e della tecnica. Durante tutto l’arco dell’anno, oltre 200 diversi partner della Migros organizzeranno entusiasmanti attività Animanca, offrendo agli esploratori in erba vantaggi che non si possono comprare con il denaro. Le esclusive avventure offerte sono disseminate in ogni parte della Svizzera.

Animanca

Animanca

Allo zoo, aiutare un guardiano degli animali a preparare il pasto per le giraffe e a dar loro da mangiare, assistere un boscaiolo mentre si occupa del taglio del bosco, seguire tracce con i lupetti o godersi un’anteprima al Teatro dei bambini e poi fare un giro dietro le quinte e seguire una lezione di teatro: sono solo pochi esempi dell’ampia gamma di attività riservate in esclusiva ai possessori di un passaporto dell’esploratore.

Molti partner hanno offerto spontaneamente di partecipare all’iniziativa della Migros. Tutti propongono qualcosa di straordinario, che esula dal loro normale programma di attività. Spalancano le porte agli esploratori concedendo loro di gettare uno sguardo dietro le quinte e talvolta anche di partecipare attivamente al loro operare, rivelano loro preziose informazioni, forniscono spiegazioni e dimostrazioni. I partner provengono da ambienti diversi, tra cui giardini zoologici, fattorie, aziende forestali, stabilimenti industriali, parchi naturali, stazioni radiofoniche, televisioni locali, musei, studi veterinari, palcoscenici e teatri dell’opera e altro ancora.

Il passaporto dell’esploratore è concepito come un vero e proprio passaporto, che può essere munito di una fotografia del bambino o in generale del suo possessore. Sul retro porta un codice che diventa visibile se il possessore lo riscalda col calore di un dito. Con il codice si può andare a caccia di tesori in internet e fare magnifiche scoperte. Durante tutto l’arco dell’anno saranno regolarmente attivati giochi sempre nuovi, esclusivamente riservati a chi possiede il passaporto dell’esploratore.

Il passaporto si potrà ottenere mercoledì 22 febbraio 2012 in tutte le filiali Migros e nei mercati specializzati a partire da un acquisto di 60 franchi, per un massimo di tre passaporti per ogni acquisto di 180 franchi. Naturalmente, si riceveranno in più anche pietre Animanca.

Altra informazione utile: la Migros non registra i dati dei possessori di questi passaporti. Per iscriversi agli eventi, i bambini utilizzano il loro codice di esploratore e ricevono per e-mail un attestato di partecipazione. In questo modo, i genitori possono lasciar partire i loro bambini con la coscienza tranquilla verso l’avventura, la conoscenza e la scoperta.

Informazioni di dettaglio sul passaporto dell’esploratore e le esclusive offerte alle quali consente di accedere saranno pubblicate in internet a partire dal 6 marzo 2012 nel sito www.animanca.ch.