Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Per ogni acquisto la Migros dona un franco - 19.11.2012 Per ogni acquisto la Migros dona un franco

Zurigo - Il 20 novembre 2012, Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia, per ogni acquisto effettuato nelle filiali sparse in tutta la Svizzera dei suoi supermercati, la Migros dona un franco a progetti di Pro Juventute, come il numero d’emergenza 147. Nel contempo anche i clienti della Migros hanno la possibilità di aiutare bambini e ragazzi con una donazione: alla cassa possono scegliere e acquistare come un prodotto dei buoni del valore di 1, 4 e 7 franchi - che richiamano il numero d’emergenza 147.

Quando bambini e ragazzi hanno bisogno di sostegno possono rivolgersi al numero d’emergenza 147 di Pro Juventute, dove consulenti formati in modo professionale ricevono 24 ore su 24 le telefonate, ascoltano e indicano possibili strade da seguire per risolvere un problema. Spesso i motivi che spingono bambini e giovani a rivolgersi al servizio sono preoccupazioni personali come pene d’amore e sessualità, ma si annoverano anche problemi di violenza, familiari e di droga fino a intenzioni suicide. Ogni giorno circa 400 bambini e ragazzi ricorrono a questo importante servizio. Grazie a una consulenza personalizzata in base alla situazione o con la mediazione di centri di consulenza adatti, Pro Juventute è in grado di dare ogni anno a molte giovani persone una nuova prospettiva di vita.

Acquistare e fare automaticamente del bene!
Martedì prossimo, Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia, tutti i clienti della Migros possono fare automaticamente del bene. In questa giornata, la Migros dona un franco a Pro Juventute per ogni acquisto effettuato nei suoi supermercati. «Grazie a questa donazione siamo in grado di continuare il nostro lavoro e prestare per esempio ascolto 24 ore su 24 ai bambini del numero d’emergenza 147» si rallegra Stephan Oetiker, direttore di Pro Juventute. Anche Herbert Bolliger, presidente della Direzione Generale della Federazione delle cooperative Migros, è molto felice di questa campagna: «Bambini e ragazzi sono le fondamenta della nostra società. Perciò ci impegniamo insieme a Pro Juventute per sostenerli lungo il percorso che li porta a diventare persone responsabili verso se stessi e la società.»

Anche i clienti possono effettuare una donazione
Dal 20.11.2012 e sino alla fine dell’anno, anche i clienti hanno l’opportunità di offrire un piccolo contributo volontario per sostenere i progetti per l’infanzia e la gioventù di Pro Juventute. In questo periodo alle casse delle filiali Migros sono disponibili dei buoni-donazione del valore di 1,4 e 7 franchi ­analogamente al numero d’emergenza 147 - che possono essere acquistati come un normale prodotto.

Migros e Pro Juventute – partner nell’impegno a favore della società
Grazie al partenariato con Pro Juventute soprattutto i membri del club delle famiglie www.famigros.ch beneficiano di numerose informazioni utili. Con una quota di iscrizione ridotta, questi ultimi possono diventare soci del Club Svizzero dei Genitori di Pro Juventute, una piattaforma online esaustiva con una hotline nazionale raggiungibile 24 ore su 24 per domande su diversi temi e aiuti. Obiettivo congiunto di Migros e Pro Juventute è battersi per il bene dei più giovani e della società.

Ulteriori informazioni: