Navigazione

Migros. M per il Meglio.

IP-Suisse e Migros rafforzano la loro collaborazione - 22.11.2013 IP-Suisse e Migros rafforzano la loro collaborazione

Zurich - La domanda di carne e prodotti a base di carne TerraSuisse rimane soddisfacente nonostante le difficili condizioni del mercato. Di conseguenza, nel 2014 si potrà mantenere il numero di capi attualmente macellato per le specie animali importanti e addirittura incrementarlo per il bestiame grosso. I premi per i suini rimangono invariati. Nel 2014, aumenterà la domanda di capi per il bestiame grosso – inoltre, a partire dal mese di marzo, il premio sarà racchiuso entro una fascia di prezzo. In questo modo, potrà allinearsi in maniera tempestiva e ottimale alle esigenze mutevoli del mercato. Per quanto riguarda i vitelli con uscita regolare all’aperto (URA), il supplemento maggiorato aumenterà di 10 centesimi, arrivando così a quota 0.60 CHF per ogni chilo di peso morto; tale supplemento rimarrà valido fino alla fine del 2018, in modo da offrire ai produttori una certa sicurezza per i loro progetti. L’Associazione svizzera degli agricoltori e delle agricoltrici a produzione integrata (IP-Suisse) e la Migros hanno ulteriormente rafforzato la loro fruttuosa e consolidata collaborazione TerraSuisse.

Le cifre relative ai capi macellati di importanti specie animali quali suini, bestiame grosso e vitelli dimostrano che la Migros, con il marchio TerraSuisse, è il maggior acquirente svizzero di animali da reddito provenienti da allevamenti rispettosi delle specie. Il volume di acquisto ai prezzi attuali ammonta, per suini, bestiame grosso, vitelli, agnelli e vacche, a 380 milioni di franchi all’anno.

Al termine delle trattative, Migros e IP-Suisse hanno deciso quanto segue:

Si potrà mantenere il numero attuale di capi macellati per suini e vitelli anche il prossimo anno. Per quanto riguarda invece il bestiame grosso, tale numero crescerà addirittura di 2000 unità.

È aumentato anche il supplemento previsto per i vitelli. D’ora in avanti i produttori che assicurano ai vitelli un’uscita regolare all’aperto come previsto dalla direttiva URA, riceveranno un supplemento di 0.60 CHF per ogni chilo di peso morto. Questo supplemento sarà valido fino alla fine del 2018. IP-Suisse continua inoltre a prefiggersi l’obiettivo di convertire completamente la produzione entro la fine del 2014.

Per il bestiame grosso, si prevede di mantenere il supplemento per i mesi di gennaio e febbraio 2014. A partire dal mese di marzo, infatti, verrà introdotto il modello della fascia di prezzo, in modo da poter allineare il premio in maniera ottimale e tempestiva alle esigenze mutevoli del mercato – per quanto riguarda sia la domanda sia l’offerta.

Inoltre, IP-Suisse investirà, in collaborazione con specialisti del settore come la facoltà di Medicina Veterinaria, Vetsuisse, dell’Università di Berna, in provvedimenti mirati a ridurre il ricorso agli antibiotici.

Premi versati ai produttori in sintesi (supplementi netti per kg di peso morto [PM] a favore dei produttori, franco macello, sulla base del prezzo di quotazione QM di Micarna SA):

          Vitelli                      C, H, T+           0.90 CHF/kg PM
                                        T                     0.80 CHF/kg PM
                                        -T                    0.20 CHF/kg PM
                                        A, X                 0.00 CHF/kg PM

          Vitelli: supplemento per uscita regolare all’aperto (URA)
                                                               0.60 CHF/kg PM fino alla fine
                                                               del 2018
           Bestiame grosso                            0.65 CHF/kg PM per i mesi di
                                                                gennaio e febbraio
                                                                da marzo 0.50 – 0.70
                                                                CHF/kg PM
           Vacche                                          0.20 CHF/kg PM
           Suini                                             0.20 – 0.40 CHF/kg PM
           Agnelli                                           0.60 CHF/kg PM

Il marchio TerraSuisse favorisce la biodiversità e il benessere degli animali provenienti da un’agricoltura svizzera sostenibile (IP-Suisse).