Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Migros: pagamenti contactless dall’autunno 2013 - 09.08.2013 Migros: pagamenti contactless dall’autunno 2013

Zurigo - I terminali di pagamento in tutte le casse di filiali Migros, M-ristoranti, Take Away e mercati specializzati si trovano attualmente in fase di aggiornamento per accettare a breve i pagamenti contactless con carte di credito. Dall’autunno, infatti, tutti i terminali di pagamento Migros di tutto il Paese saranno predisposti per gestire questa comoda procedura. Da settembre, i clienti Cumulus avranno la possibilità di sostituire gratuitamente la propria Cumulus-MasterCard con una nuova carta dotata della funzione di pagamento contactless.

La fase di aggiornamento dei terminali di pagamento alla cosiddetta tecnologia NFC (Near Field Communication) procede a pieno regime in tutti i punti vendita Migros già dallo scorso mese di giugno. I nuovi terminali di pagamento consentiranno ai possessori di carte di credito con „funzionalità Paypass, Paywave o PayExpress“ di sbrigare i propri acquisti in modo ancora più rapido e comodo. Chi effettuerà una spesa fino a 40 CHF, potrà passare semplicemente la carta al terminale di pagamento e ricevere a conferma del buon esito dell’operazione un segnale visivo e acustico. Per gli acquisti superiori a 40 CHF sarà indispensabile digitare il codice PIN.

Nello stesso periodo, anche la Cumulus-MasterCard verrà dotata della nuova funzione di pagamento contactless. Da settembre 2013, i clienti Cumulus-MasterCard riceveranno informazioni in merito all’introduzione di Paypass, la funzione di pagamento contactless di MasterCard. Inoltre, qualora lo desiderassero, entro la fine dell’anno avranno la possibilità di sostituire gratuitamente la Cumulus-MasterCard attuale con una nuova carta abilitata ai pagamenti contactless.

Attualmente in Svizzera sono già più di un milione i possessori di carte che hanno la possibilità di effettuare pagamenti contactless con „Paypass, Paywave o PayExpress“.