Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Migipedia: i prodotti sviluppati dai clienti fruttano alla Migros 40 milioni - 26.08.2014 Migipedia: i prodotti sviluppati dai clienti fruttano alla Migros 40 milioni

Zurigo - Dopo quattro anni, la Migros fa un bilancio del suo progetto pionieristico migipedia.ch. Ormai sono oltre 60'000 gli user registrati che testano, valutano e sviluppano prodotti Migros sulla piattaforma. E, grazie alla più grande community aziendale svizzera, già più di 50 nuovi articoli ce l’hanno fatta ad approdare sugli scaffali della Migros. Realizzando finora una cifra d'affari pari a 40 milioni di franchi. Oltre 1 milione di visitatori diversi hanno visitato il sito lo scorso anno. Sito e logo sono stati ora sottoposti a un rinnovamento generale. Il nuovo slogan, tanto scontato quanto eloquente, recita: «La tua opinione ci rende migliori».

Notebook

Notebook

Il dentifricio Candida al gusto di mojito, Blévita con Gruyere AOC, Döner Büx o il gelato «Mary Jane’s Swiss Chilbi». Tutti cangianti prodotti Migros che hanno un comune denominatore: sono stati sviluppati dai clienti in stretta collaborazione con l’industria propria della Migros e riscuotono grande successo. I prodotti Migipedia realizzano nel complesso una cifra d'affari di oltre 40 milioni. E, dopo quattro anni, anche la Migros non può che fare un bilancio positivo del progetto pionieristico.

Le cifre e i fatti principali

Utenti registrati 60'000
Visitatori diversi durante lo scorso anno 1 millione
Valutazioni e commenti sui prodotti 86'000
Cifra d'affari dei prodotti Migipedia (sviluppati, desiderati nell'assortimento o scelti dai clienti) 40 milioni di franchi
Numero di prodotti Migipedia approdati sugli scaffali della Migros 50
Sociodemografia della community Sesso: 66% femmine
Età: 25-45 anni

Clienti che consigliano altri clienti
Studi lo dimostrano: i consumatori ripongono molta più fiducia nelle raccomandazioni dei clienti piuttosto che nella pubblicità classica. Così, grazie agli oltre 86'000 suggerimenti e giudizi sui prodotti creati dagli user di Migipedia, il sito è diventato un pot-pourri di informazioni utili sui vari articoli con garanzia di pubblicità zero. Anche per la Migros, però, i feedback valgono oro. Ogni valutazione, ogni idea, ogni desiderio, ma anche ogni critica viene inoltrata direttamente alla persona responsabile all’interno della Migros.
 

Migros community: qualcosa di singolare
La community di Migipedia si attiva con passione a favore della Migros e dei suoi prodotti e apprezza il contatto diretto con l'azienda che offre la piattaforma. Gran parte della popolazione svizzera s'identifica con la Migros. Dando vita a qualcosa di singolare, almeno in questa forma, in Europa. La Migros, inoltre, fabbrica direttamente gran parte dei propri prodotti in Svizzera. «Grazie alla stretta collaborazione con le imprese dell'Industria Migros siamo in grado di esaudire velocemente i desideri della clientela», spiega Hansueli Siber, Responsabile Marketing FCM. Due aspetti che rendono Migipedia piuttosto difficile da copiare per le altre aziende.


Testare, degustare e decidere
La community di Migipedia apprezza in particolare il fatto di poter sempre testare gratuitamente nuovi prodotti e partecipare a eventi come ad esempio le degustazioni professionali. Infine è davvero un’emozione, quando nella filiale Migros «sotto casa» si trova il prodotto che si è scelto o contribuito a sviluppare personalmente.

La Migros in collaborazione con la community ha ora rinnovato migipedia.ch. Nuovo logo e nuovo claim inclusi. Ribadendo in sintesi la filosofia che sta alla base della piattaforma per i clienti: «La tua opinione ci rende migliori».
 

Migipedia: la tua opinione ci rende migliori
Dal giugno 2010, su www.migipedia.ch, i clienti della Migros possono valutare 10'000 e più prodotti, esprimere desideri, testare e partecipare allo sviluppo di articoli. Ogni valutazione, ogni idea, ogni desiderio, ma anche ogni critica viene inoltrata direttamente alla persona responsabile all'interno della Migros. E questo aiuta la Migros a migliorare il proprio assortimento in linea con le esigenze della clientela.

Migipedia è stata premiata nel 2011 come miglior sito svizzero (Best of Swiss Web). E i cosiddetti progetti di crowdsourcing, ossia il coinvolgimento dei clienti nello sviluppo di prodotti, hanno ricevuto l'ambito premio del pubblico alla Giornata svizzera del Marketing 2014.