Navigazione

Migros. M per il Meglio.

30 anni di ICE TEA Cult Migros - 07.07.2014 Quest’estate, il tappo dell’ICE TEA Cult Migros si trasforma in biglietto d’ingresso

Zurigo - In occasione del 30° anniversario del suo ICE TEA Cult, la Migros ha pensato di addolcire ulteriormente l’estate svizzera: i tappi delle bottiglie PET da 0.5 litri di ICE TEA Cult Migros si trasformeranno infatti in biglietti d’ingresso gratuiti per zoo, stabilimenti balneari e musei in tutto il Paese. Lanciando la campagna «Sweet Ticket» sul sito www.sweet-ticket.ch, la Migros ringrazierà dunque le clienti e i clienti per la fedeltà dimostrata. Sì, perché gli Svizzeri sono i maggiori consumatori di tè freddo al mondo.

Transparenz im Einkaufskorb

Transparenz im Einkaufskorb

Da oggi, i fan dell’ICE TEA Cult Migros possono assaporare l’estate con ancor più gusto: tutti i tappi delle bottiglie PET da 0.5 litri di ICE TEA Cult Migros si trasformeranno infatti in biglietti d’ingresso per diverse attività. Può trattarsi di un ingresso allo zoo o in piscina, un supplemento notturno per i trasporti pubblici, la visita a un museo o l’entrata a festival del film all’aperto: in ogni caso, il «Sweet Ticket» spalanca le porte all’estate perfetta. Per la campagna è stato possibile reperire numerosi partner interessanti nelle maggiori città svizzere. Lo Zoo di Zurigo, il Museo Tinguely di Basilea, il cinema all’aperto Marzilli-Movie di Berna e il Lido di Lucerna sono solo alcuni dei numerosi partner ingaggiati. La Migros coglie l’occasione del trentennale del suo ICE TEA Cult per ringraziare i fan e sdebitarsi della fedeltà dimostrata in tutti questi anni. La campagna per l’anniversario partirà oggi, 7 luglio 2014 e si protrarrà fino al 14 settembre di quest’anno.

Ed ecco come funziona
Le bottiglie PET da 0.5 litri realizzate per l’anniversario dell’ICE TEA Cult Migros (qualsiasi gusto) hanno un tappo particolare, dotato di un adesivo con un codice. Tra loro si trovano parecchie decine di migliaia di biglietti d’ingresso di cui possono approfittare i fan dell’ICE TEA Migros. Il numero dei biglietti, pertanto, è limitato. Dopo essersi registrato sulla pagina Internet per l’anniversario www.sweet-ticket.ch, il fan sceglie una città e l’attività desiderata. In seguito potrà attivare il suo biglietto d’ingresso, digitando il codice. Importante: il biglietto dovrà essere utilizzato nell’arco di 24 ore. Con il tappo dell’ICE TEA Migros e il biglietto stampato avrà poi diritto all’ingresso gratuito sul posto. Alla pagina Internet per l’anniversario è possibile tenere traccia giornalmente del numero di biglietti ancora disponibili per le singole azioni.

 

Un successo da ormai 30 anni
La Migros è stata la prima azienda di commercio al dettaglio a portare nel 1984 il tè freddo sul mercato elvetico. Così ebbe inizio la storia coronata da grandi successi della bevanda cult svizzera. L’ICE TEA Cult Migros viene prodotto da trent’anni presso la Bischofszell Prodotti alimentari SA (BiNa), un’impresa industriale della Migros. “L’idea del tè freddo venne scoperta dall’allora Responsabile dello sviluppo negli USA che portò il tè freddo in Svizzera, seppur in una variante addolcita”, afferma Arnold Graf, Product Group Manager della BiNa. Per rendere il tè freddo il più simile possibile a quello “fatto in casa”, si seguì un approccio molto pragmatico: portammo semplicemente il volume di tazze a 2'000 litri e utilizzammo come bustina un grosso telo. Appendemmo poi il telo a un sacco, riempito con foglie di tè. Con il telo fissato alla fune potevamo eseguire gli stessi movimenti che si compiono quando si beve normalmente il tè a casa. “Il processo di produzione si è perfezionato nel corso degli anni passati, ma la procedura d’infusione è rimasta esattamente come trent’anni fa”, prosegue Graf.

Gli Svizzeri sono i maggiori consumatori di tè freddo al mondo
Al successo della bevanda cult ha contribuito la qualità eccellente e l’aroma singolare di questo “classico”. Nella produzione, inoltre, abbiamo rinunciato interamente anche a concentrati di tè e sostanze aromatiche. Le confezioni brik dell’ICE TEA Cult Migros si trovano ovunque in Svizzera: nei cortili per la ricreazione, sulle tavole da pranzo o in treno. Non sorprende dunque che gli Svizzeri con un consumo di tè freddo pari a 25 litri a persona e all’anno figurano tra i maggiori consumatori di ice tea al mondo. E, per placare la loro sete, lo stabilimento turgoviese della BiNa imbottiglia ogni anno 70 milioni di litri di tè freddo.

La pagina Internet per l’anniversario dell’ICE TEA Migros: www.sweet-ticket.ch

La lista delle azioni dei partner si trova nel documento PDF.