Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Raccolta fondi natalizia Migros: 6'120’000 franchi per i bambini bisognosi in Svizzera - 07.01.2016 Raccolta fondi natalizia Migros: 6'120’000 franchi per i bambini bisognosi in Svizzera

Zurigo - La raccolta fondi natalizia della Migros per i bambini bisognosi in Svizzera ha superato di gran lunga ogni aspettativa. I clienti della Migros hanno donato oltre 5.1 milioni di franchi dimostrando così una grande solidarietà. La Migros ha aumentato di un ulteriore milione l'importo della donazione raggiungendo così una somma di 6.12 milioni di franchi da devolvere agli enti assistenziali Caritas, Heks, Pro Juventute e Soccorso d'inverno.

cegr_spendenscheckuebergabe_2160x1215.jpg

Grazie alla generosità della popolazione svizzera sono stati raccolti ben 6.12 milioni di franchi per gli enti assistenziali Caritas, Heks, Pro Juventute e Soccorso svizzero d'inverno. Numerosi clienti Migros hanno acquistato cuori di cioccolato del valore di 5, 10 o 15 franchi mostrandosi solidali con i bambini colpiti da povertà ed emarginazione sociale in Svizzera. «Si tratta di un segno di solidarietà molto importante. Desideriamo ringraziare tutti i donatori», afferma Herbert Bolliger, presidente della Direzione generale della Federazione delle Cooperative Migros. La Migros ha aumentato di un milione di franchi l'importo donato dai clienti raggiungendo così un totale di 6.12 milioni di franchi.

«Anche noi ringraziamo i donatori per la loro generosità nei confronti dei bambini bisognosi in Svizzera. Il denaro verrà impiegato in diversi progetti per offrire sostegno e alleviare la povertà in modo mirato», sottolinea Hugo Fasel, direttore Caritas Svizzera, anche a nome degli altri enti assistenziali. Ogni ente assistenziale riceve un quarto dell'importo donato.

Oltre all'acquisto dei cuori di cioccolato, che rappresentano quasi il 90% della somma donata, molte persone si sono avvalse anche di una delle ulteriori possibilità di donazione. Ad esempio sono stati utilizzati buoni donazione dell'invio Cumulus per circa 448 000 franchi. Sono state effettuate numerose donazioni anche tramite SMS, versamento postale e bancario nonché scaricando la canzone di Natale. Un highlight particolare della raccolta fondi è stato anche il servizio di cassa della durata di un'ora prestato da personalità quali Luca Hänni, Francine Jordi o Gilbert Gress. L'importo degli acquisti effettuati presso queste casse dai clienti Migros, alquanto meravigliati e rallegrati, è stato completamente devoluto in beneficenza.

La Migros ringrazia di cuore i clienti per le numerose donazioni e augura a tutti un felice anno nuovo