Navigazione

Migros. M per il Meglio.

Conferenza sul bilancio annuale 2010

La Migros consolida la propria posizione di leader sul mercato svizzero

Nonostante la crisi economica e l’andamento stentato dei consumi, l’esercizio 2009 ha segnato un ulteriore e soddisfacente sviluppo per Migros, che ha così potuto consolidare la propria leadership sul mercato svizzero.

La cifra d’affari del Gruppo è diminuita del 3,1% e ammonta ora a 24,95 mia CHF. Questo calo è riconducibile a vari fattori: i ribassi sui prodotti Migros, il forte deprezzamento del greggio e la flessione dell’attività legata ai viaggi. La cifra d’affari al dettaglio si è attestata su 21,04 mia CHF (-2,4%). In virtù di una collaborazione ancora più stretta a livello di Gruppo, così come di una maggiore efficienza dei processi in tutti i settori di attività, il risultato operativo (EBIT) del Gruppo Migros è cresciuto di 40 mio CHF (+3,6%). Per quanto riguarda l’utile del Gruppo, il valore è salito a quota 846 mio CHF (+20,8%). Gli investimenti, quantificati in 1480 mio CHF, si sono confermati su livelli molto elevati. A fine anno, Migros contava in totale 83‘780 dipendenti, di cui 3‘264 erano apprendisti in oltre 40 professioni diverse. La cifra d’affari del Gruppo è diminuita del 3,1% e ammonta ora a 24,95 mia CHF.

Rapporto d'esercizio 2009:

La Migros ha deciso di non offrire più il suo rapporto annuale in formato cartaceo, anche per amore dell'ambiente. Da ora in poi puoi trovare il Rapporto d'esercizio 2009 in internet:

Comunicati stampa pubblicati:

Per saperne di più